Vai al contenuto
Contatta SAP Italia
Chatta subito Chatta offline
Chatta con un rappresentante SAP e ottieni assistenza dal vivo.
Contatta SAP Italia
Inviaci un'e-mail con commenti, domande o feedback.
Cosa si intende per cookie e altre tecnologie?

I cookie sono dei piccoli file piazzati sul dispositivo dell’utente (computer, tablet o smartphone) quando quest’ultimo accede ad un sito Web. Il cookie piazzato sul dispositivo dell’utente invia poi informazioni all’entità che lo ha piazzato.

Vi sono altre tecnologie che svolgono funzioni analoghe a quelle svolte dai cookie. Esse comprendono i web beacon e i clear gif, e sono spesso utilizzate congiuntamente ai cookie per migliorare la comprensione dell’utenza di un dato sito Web. SAP usa queste tecnologie nelle sue newsletter e altre comunicazioni nei modi e termini descritti in seguito per tenere traccia di quanti messaggi di posta elettronica vengano aperti e di quali messaggi vengano cliccati. Per determinare, oltre ai messaggi aperti, se l’utente sia abilitato a ricevere e-mail in formato HTML, SAP include nella maggior parte dei messaggi HTML inviati un “web beacon”. Il web beacon (una piccola immagine gif) viene attivato tramite richiesta d'accesso all’immagine sui nostri server all’apertura del messaggio HTML. Questa funzionalità permette a SAP di recapitare le e-mail in un formato leggibile all’utente e di tenere traccia del numero aggregato di messaggi aperti. Il web beacon non raccoglie dati personali.

Cosa sono i cookie proprietari?

I siti Web di SAP fanno uso di cookie proprietari ma permettono anche a terzi di piazzare i loro cookies sul dispositivo dell’utente. La differenza tra un cookie proprietario e un cookie di terzi consiste in chi piazza i cookie sul dispositivo dell’utente. I cookies proprietari sono cookies che si riferiscono direttamente al sito che li ha creati. SAP li utilizza per migliorare l’efficienza del proprio servizio e identificare i pattern comportamentali degli utenti sul proprio sito Web.

Cosa sono i cookie di terzi?

I cookie di terzi vengono piazzati sul dispositivo dell’utente da un terzo (vale a dire non da SAP). Sebbene SAP autorizzi terze parti ad accedere al sito Web di SAP per piazzare i loro cookies sul dispositivo dell’utente che visita un sito SAP, il controllo sulle informazioni fornite per il tramite dei cookies esula dal controllo di SAP, né SAP ha accesso a tali informazioni. Tali informazioni vengono controllate totalmente dalla terza parte ai sensi della rispettiva informativa sulla privacy. Per maggiori informazioni su questi cookie, fare click su “Preferenze cookie” nel piè di pagina del sito Web.

La differenza tra cookie di sessione e cookie durevoli

I nostri siti Web possono piazzare sul dispositivo dell’utente cookie di sessione e cookie durevoli. Mentre la differenza tra un cookie proprietario e un cookie di terzi dipende da chi colloca il cookie sul dispositivo dell’utente, la differenza tra un cookie di sessione e un cookie durevole dipende dalla durata di permanenza di tale cookie. I cookie di sessione durano, in genere, quanto la sessione del browser. Quando l’utente chiude il browser, il cookie cessa di esistere. I cookie durevoli, invece, come implicato dal loro nome, durano per un periodo superiore alla durata della sessione browser. Vengono utilizzati per agevolare e velocizzare l'accesso ai siti Web di SAP.

Quali cookie vengono utilizzati sui siti Web di SAP?

SAP incoraggia l’utente a decidere con cognizione di causa se consentire o meno l’utilizzo dei cookies non strettamente necessari a garantire le funzionalità tecniche del sito Web. Nel caso in cui l’utente rifiutasse i cookies utilizzati per la pubblicità, le pubblicità proposte potrebbero non essere in linea con i suoi interessi. Ciò non limita, tuttavia, il suo uso delle funzionalità del sito Web.

SAP fa una distinzione tra Cookie Indispensabili, i quali sono essenziali per il buon funzionamento tecnico del sito Web, Cookie Funzionali, che consentono a SAP di analizzare l’utilizzo del Sito, e Cookie Pubblicitari, utilizzati dalle agenzie pubblicitarie per proporre annunci pertinenti agli interessi dell’utente

Cookie Indispensabili.

I Cookie Indispensabili sono essenziali per garantire il buon funzionamento delle principali funzionalità del sito. Servono a SAP per garantire un login sicuro e ricordare i dati di login dell’utente, per stabilire e aggiornare il carrello dell’utente e per offrire un’esperienza coerente sul sito Web.

Cookie Funzionali.

SAP fa uso di Cookie Funzionali per analizzare l’utilizzo del sito allo scopo di misurarne e migliorarne la performance. Questi cookie raccolgono informazioni che riguardano le modalità d’utilizzo del sito Web, ad esempio quali pagine vengono aperte più di frequente dai visitatori e gli eventuali messaggi d'errore loro visualizzati. Questi cookie non memorizzano dati che possono condurre all’identificazione dell’utente. Le informazioni raccolte vengono aggregate ed analizzate in forma aggregata, rendendone impossibile l’attribuzione ad uno specifico utente. Questi cookie vengono utilizzati esclusivamente per migliorare la performance di un sito Web e, così facendo, l’esperienza dell’utente.

Cookie pubblicitari

I Cookie Pubblicitari vengono utilizzati dalle agenzie pubblicitarie per proporre pubblicità in linea con gli interessi dell’utente. Permettono all’utente di condividere le pagine sui social network e di postare commenti. E allineano le pubblicità agli interessi dell’utente.

Quali sono i cookie proprietari utilizzati su SAP.com?


Cookie Indispensabili

Nome Descrizione/finalità Durevoli Durata di vita
ONEDX_IDS Memorizza lo stato di login ed esiste solo per gli utenti autenticati. Contiene informazioni criptate sul nome utente, l’indice di sessione e vari dati utente, quali il cognome, il C-user, l’e-mail, ecc. N Sessione
IDP_SESSION_MARKER_accounts Marcatore utilizzato da SCI per supportare il SSO, login JWT S Sessione
IDS_autoLoginChecked Memorizza se l’utente ha spuntato la casella “Ricordami” nella pagina di logon (SAP Lumira Cloud) N Sessione
cmp-parameters Memorizza i parametri ricevuti dal modulo della campagna S 15 min
countryCode Memorizza il codice paese selezionato con il selettore paese S 30 giorni
localeCode Memorizza il “locale” selezionato con il selettore paese S 30 giorni
locale Memorizza il “locale” N Sessione
country Propone i dati associati al paese identificato tramite IP N Sessione
<formName> Indica se la pagina “gated” (TYP) sia accessibile, vale a dire se è stata registrata correttamente l’opportuna campagna. S 45 giorni
user-in-gating-flow Flag da spuntare per offrire all’utente nel gating flow l’opportuna funzionalità durante i reindirizzamenti. N Sessione
gated-asset-id Flag da spuntare per offrire all’utente nel gating flow l’opportuna funzionalità durante i reindirizzamenti. N Sessione
crm_code Flag da spuntare per offrire all’utente nel gating flow l’opportuna funzionalità durante i reindirizzamenti. N Sessione
requestToAssetFromTYP Cookie che impedisce l'apertura della pagina di ringrazimaneto tramite link diretto N Sessione
compatibilityPopup Per evitare la visualizzazione doppia di popup sulla compatibilità browser (solo IE) S 30 giorni
sc_add_event Crea un oggetto Carrello della spesa per agevolare il processo di checkout dell'acquisto S 365 giorni
SAP.TEXTONLY Visualizzazione solo testo Cookie rimosso dopo aver disattivato la visualizzazione solo testo N Sessioni
submittedCampaignForm Utilizza i dati della campagna già inoltrata invece di chiedere all’utente di inoltrare nuovamente il modulo “gated”. Contiene le ultime 5 campagne inoltrate S 300 giorni
CampaignLandingPage Contiene il percorso all’informazione campagna, viene trasferito a SMC N Sessione
campaigncode Contiene il percorso all’informazione campagna, viene trasferito a SMC N Sessione
url_id Contiene il percorso all’informazione campagna, viene trasferito a SMC N Sessione
analytics_url_id Contiene il percorso all’informazione campagna, viene trasferito a SMC N Sessione
useractivated Flag per indicare che l’utente ha terminato l'attivazione dell’utente N Sessione
CodeTrackingCookie Creazione di cookie multipli in base a global/settings/ctrackingcodesettings.define. Registra in genere il valore nell’url_id e rimando esterno. N Sessione
QSI_HistorySession Creato da Qualtrics per accumulare ogni URL completo che l’utente visita in una sessione. N Sessione
notice_behavior Variabile utilizzata per impostare il cookie che controlla il comportamento di visualizzazione del banner N Sessione
notice_gdpr_prefs Memorizza la selezione store dell’utente nel banner del cookie S 1 anni
notice_preferences Memorizza la selezione store dell’utente nel banner del cookie S 1 anni
BIGipServer~<>renderid BIGIP relativo a sessione sticky di supporto S 30 min

Cookie Funzionali

Nome Descrizione/finalità Durevoli Durata di vita
event1ContactUs Variabile utilizzata per la serializzazione dell’evento1 e consiste di un time-stamp e di simbli alfanumerici dell'alfabeto inglese. N Sessione
event1Newsletter Variabile utilizzata per la serializzazione dell’evento1 e consiste di un time-stamp e di simbli alfanumerici dell'alfabeto inglese. N Sessione
event1CampaignEP Variabile utilizzata per la serializzazione dell’evento1 e consiste di un time-stamp e di simbli alfanumerici dell'alfabeto inglese. N Sessione
event1Basic Variabile utilizzata per la serializzazione dell’evento1 e consiste di un time-stamp e di simbli alfanumerici dell'alfabeto inglese. N Sessione
event1CampaignLP Variabile utilizzata per la serializzazione dell’evento1 e consiste di un time-stamp e di simbli alfanumerici dell'alfabeto inglese. N Sessione
event1Premium Variabile utilizzata per la serializzazione dell’evento1 e consiste di un time-stamp e di simbli alfanumerici dell'alfabeto inglese. N Sessione
event1ProfileUpdate Variabile utilizzata per la serializzazione dell’evento1 e consiste di un time-stamp e di simbli alfanumerici dell'alfabeto inglese. N Sessione
event1ProfileUpgrade Variabile utilizzata per la serializzazione dell’evento1 e consiste di un time-stamp e di simbli alfanumerici dell'alfabeto inglese. N Sessione
event1Subscribe Variabile utilizzata per la serializzazione dell’evento1 e consiste di un time-stamp e di simbli alfanumerici dell'alfabeto inglese. N Sessione
event1Upgrevent1ContactUsade Variabile utilizzata per la serializzazione dell’evento1 e consiste di un time-stamp e di simbli alfanumerici dell'alfabeto inglese. N Sessione
DBLiveEngage Presupposto: flag indicante che la sessione deve essere condivisa una sola volta. S 30 min
LPVID ID visitatore Live Person S 30 min
LPSID_{Liverpson Account ID} ID sessione Live Person N Sessione
mbox Sessione target Adobe S 30 min
_sdsat_demandbase Dati demandbase N Sessione
s_pers Cookie di tracciamento S 30 giorni
s_sess Cookie di tracciamento N Sessione
s_referrer Cookie Adobe Site Catalyst, riferimento store N Sessione
AMCV<id> Cookie Adobe Site Catalyst. N Sessione
SAP.TTC Cookie di conversione che verifica quando l’utente visita il sito per la prima volta S 90 giorni
client Cookie di tracciamento S 2 anni
session Cookie di tracciamento N Sessione
_gcl_au Impostato dai servizi Google Ad S 3 mesi
Come gestire ed eliminare i cookie?

SAP offre all’utente la possibilità di indicare come gestire le preferenze riguardanti i cookie funzionali e pubblicitari. L’accesso alle preferenze è possibile in ogni momento, cliccando sul link delle “Preferenze cookie” nel piè di pagina del sito Web.

L’utente può anche bloccare ed eliminare i cookie., modificando le impostazioni del proprio browser. Con riguardo alla gestione dei cookie, la maggior parte dei browser prevede la possibilità di accettare o rifiutare tutti i cookie, ovvero di accettare solo certi tipi di cookie. Il processo per gestire ed eliminare i cookie viene illustrato nella funzione integrata di help del browser.

L’utente che limita l’utilizzo dei cookie potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzioni interattive del nostro sito Web.

 

Ultimo aggiornamento: 10 marzo 2020.

Torna all'inizio